merito creditizio

Quanto posso chiedere in prestito con la Cessione del Quinto? Ecco come valutare il tuo merito creditizio

“Ho bisogno di 30.000 €!”

Capita di aver bisogno di denaro per pagare delle spese impreviste e non saper come fare.

C’è il mutuo di casa. Il prestito per l’auto nuova. Tuo figlio magari ha bisogno urgentemente del dentista.

Insomma. I soldi non bastano mai.

La prima cosa che dovrebbe fare un professionista del credito quando chiedi informazioni su finanziamento è valutare il tuo merito creditizio, ovvero, un’analisi della tua situazione debitoria per capire di che entità può essere l’importo della richiesta.

Benissimo. Partiamo con la valutazione del tuo merito creditizio.

Hai dei prestiti in corso?

Se la risposta è sì allora devi sommare le rate dei vari finanziamenti che stai pagando.

Supponiamo che tu stia restituendo una rata di 200 euro per l’acquisto dell’auto e il mutuo per la casa di 250.

Qual è l’importo del tuo stipendio mensile netto?

1.500 euro.

Con un breve calcolo sommiamo la rata dell’auto e del mutuo, quindi 200 € + 250 € per un totale di 450 €.

La formula per calcolare il tuo merito creditizio è questa:

somma delle rate : stipendio netto mensile X 100, ovvero

(200 € + 250 €) : 1500 € x 100 = 30%

Il tuo merito creditizio è OK!!!

ok

 

Significa che hai ancora spazio sul tuo stipendio per ottenere un finanziamento.
Mi spiego meglio. Puoi utilizzare fino al 40% del tuo stipendio netto mensile per ottenere una Cessione del quinto!

Significa che hai ancora a tua disposizione una fetta del 10% del tuo stipendio pari a 150 € per richiedere un altro finanziamento.

Se il tuo merito creditizio NON supera il 40% del tuo stipendio netto mensile allora puoi chiamare allo 0881 746424 oppure continuare a seguirmi sulla mia pagina Facebook.

Nadia


Lascia il tuo commento


banner santander